Politica

Perché domenica voterò No

Sta per calare il silenzio elettorale su un referendum che, secondo ogni sondaggio (più o meno pubblico), si preannuncia poco combattuto. Come al solito, il popolo italiano sceglierà la via più semplice. Ma sarà quella giusta? Con le migliori intenzioni Per i sostenitori teorici del referendum (populisti, cinquestelle e altre canaglie) si tratta unicamente di smantellare la casta…
Continua la lettura
Voci

Chi ha paura del crocifisso?

“Credo in una scuola laica, ritengo che le scuole debbano essere laiche e permettere a tutte le culture di esprimersi non esponendo un simbolo in particolare“. – Lorenzo Fioramonti, 30 settembre 2019. Onorevole Fioramonti, Ricordo bene il tempo delle elementari. Come tutti a quell’età, semplicemente andavo a scuola; una scuola nella mia mente uguale a mille…
Continua la lettura
Cultura

Il giorno dopo il Giorno della Memoria

Anche quest’anno si è conclusa la triste liturgia della Memoria. Le istituzioni hanno immancabilmente reso omaggio, la politica ha espresso solidarietà e partecipazione, i sopravvissuti, sballottati tra un impegno e l’altro, hanno testimoniato. Nelle scuole i ragazzi…
Parole chiave

I morsi avari dell'Invidia

Quando Dio chiese a Caino dove fosse Abele, questi rispose: “Sono forse il custode di mio fratello?”. No, certamente non lo era. Anche perché il corpo di Abele giaceva nella polvere, il cranio fracassato da una pietra. La parola Il Genesi sembra suggerire che…
Cronaca

Saviano e la cocaina legale – Un'overdose di follia

“[la cocaina] andrebbe legalizzata, solo così si bloccherebbero i pozzi di petrolio delle organizzazioni criminali. La legalizzazione trasformerebbe l’economia mondiale: il narcotraffico di cocaina attraversa il mondo legale, gli dà forza, liquidità, rendere la sostanza legale cambierebbe le cose. (…) [la cocaina è] l’unica materia comparabile al petrolio, la facilità con…
Continua la lettura
Cronaca

Il nuovo test di Medicina

Nonostante a novembre dell’anno scorso fosse circolata l’ipotesi – clamorosa – di un imminente superamento del numero chiuso a Medicina, il ministro Marco Bussetti (Istruzione, Università e Ricerca), unitamente al ministro Giulia Grillo (Sanità), che pure…
Cultura

Serotonina – La luce in fondo al tunnel

Molti critici, leggendo “Serotonina”, il nuovo romanzo di Michel Houellebecq, hanno voluto interpretare la storia come una profezia degli attuali disordini politici che il movimento dei Gilet Gialli sta provocando in Francia. Io non sono affatto d’accordo. “Serotonina” è, innanzitutto, la storia di un uomo in cerca della felicità, inseguita senza consapevolezza e perduta senza…
Continua la lettura