I racconti

La banalità dell'essere

Un po’ di mascara, eyeliner, rossetto rosso, vestito attillato… E siamo pronte. Prima serata in discoteca, qualche drink e poi il vuoto. Lividi ovunque, trucco sbavato e un cane randagio che le lecca la faccia. Alla ricerca di un taxi, o semplicemente di un passaggio per tornare a casa. Si sa che cosa è accaduto ma è meglio dimenticare. Dopotutto, era in discoteca, a passare una serata…
Continua a leggere
Voci

Come se il problema fossero le cattive compagnie

Cara società, sono stanca. Stanca di essere giudicata per le mie frequentazioni, stanca di sentire che non posso dire parolacce, che non posso indossare gonne troppo corte o che non posso truccarmi troppo per il messaggio che lancio, stanca di sentirmi dire che non posso…
Voci

Il terrone va di moda

“Guardi, sinceramente quello che pensa lei, a me proprio non me ne frega un bel niente. Per me i meridionali sono meridionali anche nel 4000 non nel 2000; ragion per cui ho frenato un pochettino perché guardi per me i meridionali, i neri, i rom… per me siete tutti…
Politica

Una parola sull'Unione Europea

Si conclude con questo articolo una discussione sviluppata su “Il Tempo delle Idee” da un’idea originale di Blu Dòmini e Tommaso Malpensa e centrata sul dibattito pro e contro Unione Europea. Dopo il primo articolo che criticava il sistema, Blu Dòmini chiude la polemica esprimendo la sua personale opinione in un testo che analizza i lati positivi dell’Europa e racconta…
Continua a leggere
Cronaca

Si ritorna all'occhio per occhio

Inizio a scrivere con la triste consapevolezza che questo articolo non lo leggeranno in molti, non perché dica cose sbagliate ma perché probabilmente dovrei realizzare solo messaggi brevi e privi di significato come quelli sui social… Però proverò a fare comunque la…