Cultura

Ciò che Inferno è – 6/8/45, Hiroshima

“Sono diventato morte, il distruttore di mondi”: questa frase lapidaria, ripresa dal grande poema epico indiano Mahābhārata, fu pronunciata venti giorni prima del Trinity test dal principale contribuente alla costruzione del primo ordigno nucleare della storia, Julius Robert Oppenheimer. Egli era dirigente del famigerato progetto Manhattan, che contribuì non solo a cambiare le sorti del…
Continua la lettura
Cultura

Leonardo – Il genio immortale 

Esattamente 500 anni fa, precisamente il 2 maggio 1519, moriva ad Amboise, nella Loira, Leonardo da Vinci, uomo di talento universale e sommo ingegno. Così come Omero definiva Odisseo πολύτροπος (“polytropos“: versatile), anche noi possiamo descrivere…
Cultura

Silent Night – La Tregua di Natale

Una guerra comporta una serie di sconvolgimenti nella quotidianità degli uomini: lotte fratricide, miseria, sofferenze. La guerra è ciò che, più di ogni altra esperienza, spersonalizza un individuo, lo riporta allo stato animale. Gli uomini si dimenticano totalmente a che meravigliosa specie appartengono, e allora la annientano dall’interno senza curarsi delle proprie azioni, perdendo anche…
Continua la lettura
Cinema

Oscar 2019 – Spiderman: Un nuovo universo

Il personaggio di Peter Parker e del suo alter ego supereroistico, Spiderman, è ormai acclamato e riconosciuto in tutto il mondo come pilastro portante della storia del fumetto, e lo è stato fin dal suo esordio nel 1962, quando venne creato da Stan Lee e Steve Ditko. La…
Cultura

Tiro alla fune – Storia del muro di Berlino

Al giorno d’oggi non sono pochi i capi di stato che sostengono di voler difendere i confini delle proprie nazioni dalle presunte – a detta loro – “minacce” che provengono dall’esterno: basti pensare a Donald Trump, presidente degli USA, che è intenzionato ad…
Cultura

Rasputin – la leggenda, la realtà

Grigorij Efimovič Rasputin è stata una figura assai emblematica per quanto riguarda lo scenario socio-politico e culturale della Russia pre-rivoluzionaria, nel periodo in cui la dinastia dei Romanov era ormai prossima alla fine. Una fine causata anche in parte dal protagonista di questa storia: infatti Rasputin giocò un ruolo estremamente importante nel processo che portò all’impopolarità…
Continua la lettura