EditorialiEventi

Il patriarcato, secondo Maura Gancitano – Le foto di Mattia Belletti


Il 10 aprile Sara Nizza di Giovani Reporter ha discusso con Maura Gancitano di patriarcato sul palco del LabOratorio di San Filippo Neri (Bologna); a qualche giorno di distanza, pubblichiamo una galleria di foto scattate dal fotografo Mattia Belletti (@guidosenzapatente), che raccontano meglio di qualsiasi articolo questo evento.


In copertina Maura Gancitano e Sara Nizza, galleria di foto a cura di Mattia Belletti

Maura Gancitano è una filosofa, saggista, opinionista e co-fondatrice di Tlon, una scuola di filosofia molto attiva nell’ambito della divulgazione. Si occupa spesso di educazione di genere e molte delle sue pubblicazioni affrontano il tema del patriarcato offrendo un punto di vista critico e costruttivo, basti pensare a Malefica. Trasformare la rabbia femminile (Tlon, 2015) e Specchio delle mie brame. La prigione della bellezza (Einaudi, 2022).


10 aprile 2024. “Il patriarcato: un dialogo con Maura Gancitano” è un evento a cura di Elettra Dòmini e Davide Lamandini, in collaborazione con il LabOratorio di San Filippo Neri, la Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna e Mismaonda; sul palco Maura Gancitano e Sara Nizza.

– Stesura dei testi di Alice Maria La Morella, Gioele Marangotto, Sara Nizza e Federica Pasquali.
– Domande aggiuntive di Ludovica Accardi, Carlotta Bertinelli e Nina Orsini.
– Progetto grafico di Stefania Berehoi e Barbara Mengoli.
– Fotografie di Mattia Belletti e Floriana Soranna.
– Riprese e montaggio di Riccardo Armari.

Un ringraziamento particolare a Mariangela Pitturru e Alice Rosellino.


L’evento è stato realizzato in collaborazione con l’Oratorio di San Filippo Neri e Mismaonda.

San-Filippo-Neri-logo
Ti potrebbero interessare
CulturaEventi

Un’idea di femminismo – Intervista a Maura Gancitano

EventiVideo

Il Patriarcato spiegato da Maura Gancitano (Tlon)

EditorialiEventi

Giovani Reporter al Festival dei diritti umani di Geopolis e Paideia

Editoriali

I 23 articoli più letti su Giovani Reporter nel 2023