IntervisteVideo

Sofia Nardacchione descrive il diritto di cronaca in Italia


Nel corso dell’edizione 2023 della rassegna di eventi Politicamente Scorretto, organizzata dal comune di Casalecchio di Reno, il 17 novembre Lorenzo Bezzi ha avuto l’occasione di fare alcune domande a Sofia Nardacchione a seguito del workshop da lei tenuto sul diritto di cronaca e privacy dei giornalisti.


Libertà di pensare, diritto di sapere, diritto di cronaca. Sono tutti diritti fondamentali che la nostra Costituzione garantisce attraverso l’articolo 21. Ma la nuova riforma Cartabia e la norma sul diritto all’oblio che impatto hanno su questi diritti e sui processi giudiziari? Costituiscono un rischio per la democrazia e per gli operatori dell’informazione?

Sofia Nardacchione ci racconta il dibattito aperto su questi temi durante la 18˚ edizione di Politicamente Scorretto. Insieme ad Andrea Giagnorio, inoltre, Sofia Nardacchione è curatrice di un’inchiesta di Libera Bologna sulle infiltrazioni della mafia nella ristorazione in Emilia-Romagna, presentata nell’ambito dell’ottava edizione di F.i.l.i., il Festival dell’informazione libera e dell’impegno organizzato. Un’edizione “ricca di temi affrontati ad ampio raggio e a tutti i livelli, partendo dal discorso della prevenzione per arrivare fino agli strumenti di contrasto della presenza mafiosa sul territorio”, come l’ha definita Giulia Sarti, delegata alla Legalità democratica e alla lotta alle mafie.

[Dall’inchiesta] emergono soggetti e locali che hanno un’espansione vorace sul nostro territorio, in particolare nel centro storico. Emergono imprenditori che con disinvoltura non pagano le tasse e l’erario mettendo poi delle società-schermo per impedire che questi crediti siano recuperati. Emergono soggetti con un passato complicato dal punto di vista giudiziario che però sono ancora presenti in città e che spesso hanno anche a che fare con i cittadini con atteggiamenti intimidatori.

Andrea Giagnorio (Libera Bologna)

Lorenzo Bezzi

(regia e supervisione di Davide Lamandini, con la collaborazione di Camilla Massa e Valeria Zaffora; in copertina Sofia Nardacchione)


Questa intervista fa parte dell’edizione 2023 di Politicamente Scorretto.

Politicamente Scorretto

In collaborazione con:


Supplemento online all’Avanti!

REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI MILANO N 181 DEL 2/09/209 ( EX REG. N 617 DEL 26/11 1994)

Direttore responsabile: STEFANO CARLUCCIO

Editore: CENTRO INTERNAZIONALE DI BRERA e GIOVANIREPORTER.ORG

Ti potrebbero interessare
IntervisteVideo

Davide Conte: “politica è realizzare la storia di una comunità”

IntervistePolitica

La persona prima di tutto – Luca De Paoli alle primarie del PD di Castel Maggiore

IntervisteVideo

Giovani, lavoro e Liceo Classico, con Virginio Merola

IntervisteVideo

Insaf Dimassi: un dialogo su diritto di cittadinanza, giovani e donne