IntervisteVideo

Alberto Vannucci e i linguaggi per raccontare mafia e corruzione


In occasione dell’edizione 2022 della rassegna di eventi Politicamente Scorretto, organizzata dal comune di Casalecchio di Reno, il 18 novembre Giorgio Ruffino ha avuto l’occasione di intervistare Alberto Vannucci, professore di Scienza Politica all’Università di Pisa.


Alberto Vannucci (1963) insegna Scienza Politica all’Università di Pisa e tiene un blog per il Fatto Quotidiano. Tra le sue opere più recenti si segnalano Atlante della corruzione (Edizioni Gruppo Abele 2012), Anticorruzione pop (con Leonardo Ferrante, Edizioni Gruppo Adele 2017), Lo zen e l’arte della lotta alla corruzione (con Lucio Picci, Altreconomia 2018) e La corruzione come sistema (con Donatella della Porta, Il Mulino 2021).

Giorgio Ruffino

(regia di Jacopo Caruso Albertazzi, con la collaborazione di Davide Lamandini e Nicole Rupini)


Questa intervista fa parte dell’edizione 2022 di Politicamente Scorretto.


Ti potrebbero interessare
CulturaInterviste

Il teatro come assedio – Intervista a Michelangelo Ricci

IntervisteVideo

L’intelligenza artificiale nelle scuole e la politica fra i giovani, con Dejan Tic

CulturaInterviste

Cos’è Leila Bologna? – Intervista ad Antonio Beraldi

IntervisteVideo

Serse Soverini parla di politica, imprese e opportunità per i giovani in Italia