Comunicati

Bologna Brigante – La città di Bologna diventa una serie tv


E’ stato reso pubblico il teaser ufficiale di “Bologna Brigante – La serie”, prodotta da Tiro Production. Serie TV scritta e diretta da Giuseppe Martone Junior che, tramite i protagonisti e le loro storie, racconterà Bologna nei suoi stereotipi, curiosità e misteri.


Di Bologna Brigante – La serie se ne parla da tempo, e la curiosità suscitata su Instagram tramite foto e reels è stata tanta sia nei bolognesi sia in coloro che in Bologna hanno trovato una seconda casa, almeno in maniera metaforica perché a Bologna “sto ancora cercando casa”, per citare un pezzo del testo che accompagna il teaser ufficiale, uscito qualche giorno fa (link in fondo all’articolo).

Da un palazzo a tutta la città

Abbiamo raggiunto il creatore e regista della serie, Giuseppe Martone Junior, originario di Napoli (ma più bolognese di molti bolognesi) e gli abbiamo chiesto qualche informazione in più su questa serie:

“L’idea che sta alla base di Bologna Brigante è quella di raccontare una città e i suoi principali protagonisti cavalcando, tra gli altri, alcuni stereotipi raccontandone, però, in chiave pulp, i loro retroscena, il loro spazio vitale e le loro problematiche, in modo crudo e realistico sia nei dialoghi che nelle ambientazioni.

La dimensione principale dell’ambientazione sarà in parte, la città stessa: le strade, le osterie, le piazze e i campetti di basket, ma principalmente il discorso narrativo sarà focalizzato in un unico stabile, un palazzo storico del centro che ben rappresenta la varietà e la promiscuità che caratterizza questi edifici abitati più o meno da studenti e spesso da famiglie, coppie o singoli individui completamente diversi fra di loro”.

Bologna Brigante
Franco Trentalance in una scena del teaser ufficiale

“Il tutto sarà  caratterizzato da un linguaggio fresco ed audace” ha continuato Martone, “ben arricchito da sfumature noir che alimenteranno la trama.

La chiave di volta è legata ad un outsider: Pietro Marino e soprattutto alla sua mission che prende spunto da una storia riguardante il fenomeno del brigantaggio realmente accaduta in Calabria all’inizio del 1900, che con Bologna non c’entra proprio nulla.

Bologna brigante vuole inoltre omaggiare e raccontare l’anima di una città, come poche in Italia, in grado di accogliere e far sentire a casa il diverso in termini di gender e di provenienza, ed inoltre capace di riuscire ad insegnare a chi è cresciuto in un contesto più chiuso e angusto ad affrontare, vivere la vita ed il prossimo, con un occhio ed un sentimento più aperto e libero da pregiudizi”.

Bologna Brigante
Una scena del teaser ufficiale.

Casting Call

Sappiamo, inoltre, che la Tiro Production a breve annuncerà le date dei casting per la serie che si terranno presso la sede in via Val d’Aposa 1/c a Bologna (BO). Le candidature sono già aperte e, nello specifico, sono ricercate le seguenti figure:

  • 9 donne di cui:
    • – età scenica 20/30;
    • – età scenica 40/50;
    • – età scenica 20/35 (con protesi alla gamba);
    • – età scenica 50/65 (che parli dialetto calabrese, di qualsiasi varietà).
  • 9 uomini di cui:
    • – età scenica 8/12;
    • – età scenica 20/30;
    • – eta scenica 55/70 (che parli dialetto calabrese, di qualsiasi varietà);

Si cercano, inoltre, comparse e figurazioni speciali con età scenica tra 12 e 80 anni.

Per accedere ai casting inviare CV artistico o generico, n.2 foto (primo piano e figura intera), pagine social e un video di presentazione (anche video selfie) di massimo un minuto ed un video self tape contenente l’interpretazione di un monologo/dialogo cinematografico o un’improvvisazione (sentitevi liberi di parlare col vostro accento!), anch’esso della durata massima di un minuto a: bolognabrigantelaserie@gmail.com

Il logo di “Bologna Brigante – La serie”.

Per restare aggiornati su tutte le news riguardanti “Bologna Brigante – La serie”:

“Bologna sotto i portici, sui colli, sulla pelle.

Bologna di notte, Bologna di giorno, Bologna esco e non so quando torno.

Bologna è dove ti svegli e stai ancora sognando.

Bologna arrogante, Bologna ammiccante, Bologna arrapante…

Bologna… Bologna Brigante”

Giuseppe Martone Junior
Bologna Brigante
Un’immagine tratta dal teaser della serie tv.

Ecco infine il teaser ufficiale di “Bologna Brigante – La serie”.

Lorenzo Bezzi


In collaborazione con:


Supplemento online all’Avanti!

REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI MILANO N 181 DEL 2/09/209 ( EX REG. N 617 DEL 26/11 1994)

Direttore responsabile: STEFANO CARLUCCIO

Editore: CENTRO INTERNAZIONALE DI BRERA e GIOVANIREPORTER.ORG


Ti potrebbero interessare
ComunicatiInterviste

Alessandro Erriquez lancia Luca De Paoli a Castel Maggiore

Comunicati

“Più chiaro di così …” - Comunicato sull’intervista a Luca De Paoli dell’11/02/2024

ComunicatiEventi

“Le donne al Parlamento” di Aristofane, prima della Lettura pubblica

ComunicatiCronaca

“Bologna è una regola”, anche per il delivery, secondo FEED-0